Follow us on FacebookFollow Narconon on TwitterFollow Narconon FeedContact Us
(+39) 023658 9162

Il Centro Narconon Gabbiano contro le nuove droghe

mefedrone

Il Centro Narconon Gabbiano è da sempre attivo nell’ opera di informazione sulle droghe, tenendosi sempre al corrente di come l’universo della droga va cambiando e di quali sono le nuove droghe che fanno capolino e che rovinano tante giovani vite.

Una nuova droga sta prendendo piede in modo sempre più prepotente, con conseguenze preoccupanti: si tratta di un tipo di metamfetamina sintetica che fino a poco tempo fa veniva venduta legalmente nei mini-market americani.

Si chiama Mefedrone, sostanza con proprietà allucinogene e dissociative, derivata dalla pianta di Khat (catha edulis), caratteristica del continente africano e della penisola arabica.

Ufficialmente è stato riportato che la droga può causare allucinazioni, illusioni, pensieri suicidi, comportamento violento, paranoia, ridotto controllo motorio, disturbi fisici, crisi, nausea, vomito e perfino morte; crea una rapida assuefazione e una fortissima dipendenza che, quando si tenta di interrompere, può portare alla vera e propria pazzia.

Un altro terrificante dettaglio di questa droga è che, a causa dei suoi forti effetti eccitanti, è stata identificata come la responsabile di un’ondata di aggressioni che sono stati etichettate come “attacchi zombie”, così definite per il fatto che sono caratterizzate da tentativi di compiere atti di cannibalismo nei confronti delle vittime.

Il più famoso è stato quello di quest’estate nel sud della Florida dove un uomo nudo, che aveva assunto mefedrone, è stato abbattuto a colpi d’arma da fuoco dalla polizia dopo aver attaccato violentemente un senzatetto e avergli mangiato la maggior parte della faccia.

Il Centro Narconon Gabbiano è specializzato nel recupero dalle droghe di laboratorio e combatte ogni giorno per fare in modo che i ragazzi, e non solo, si tengano alla larga da queste droghe che, spesso a causa della loro facile produzione e dei bassi costi, vengono considerate poco pericolose.

 

Per avere maggiori informazioni visita il sito: www.ecstasy.info

Oppure chiama il Numero Verde 800 178 796 per un aiuto immediato.