Follow us on FacebookFollow Narconon on TwitterFollow Narconon FeedContact Us
(+39) 023658 9162

Commenti sul Narconon di Lecce: Mario Racconta la Sua Rinascita

Tutti i commenti sul Narconon di Lecce appartenenti a chi ha svolto il Programma Narconon, permettono di comprendere come cambia la vita di una persona quando si libera dalla tossicodipendenza o dall’alcolismo.

Tra gli innumerevoli commenti sul Narconon di Lecce, oggi vogliamo condividere quello di Marcello che racconta com’è riuscito a risolvere il suo problema di dipendenza da eroina.

Commenti sul Narconon di LeccePer colpa dell’eroina avevo distrutto la serenità della mia famiglia ed avevo provocato ingenti danni di tipo economico, senza contare a come stavo rovinando la mia vita.

Un giorno, però, dopo essermi ritrovato da solo a casa, in piena astinenza e senza alcuna possibilità di potermi procurare la droga, mi sono reso conto di come il mio benessere dipendesse solamente da una sostanza che mi illudeva di darmi ciò che cercavo ma che, in realtà, mi stava rubando tutto.

È stato in quel momento che ho deciso di dover mettere la parola fine a quella schiavitù, sono andato dai miei genitori e, con le lacrime agli occhi, ho chiesto loro aiuto. Subito si sono messi all’opera, hanno trovato su internet il Narconon di Lecce e l’indomani ero già al centro.

Già dai primi giorni, mi rendevo conto di aver fatto la scelta giusta perché, anche se in astinenza, riuscivo comunque a sorridere in quanto gli operatori facevano di tutto pur di darmi il loro aiuto.

Man mano che proseguivo il mio programma di recupero, mi sentivo sempre meglio e ritrovavo quella lucidità che mi serviva per poter lavorare su me stesso, grazie alla quale sono riuscito a capire e risolvere il motivo per cui avevo cominciato a fare uso di droga.

Adesso mi sento finalmente libero e sono pronto per condurre una nuova vita, ricca di colori e serenità.

Ringrazio il Narconon di Lecce perchè mi ha insegnato a credere in me e mi ha fatto capire che nulla è impossibile, se ci credo.

Mario S.

Ci auguriamo che il racconto di Mario possa servire come stimolo per tutte quelle persone che, finora, non hanno ancora fatto qualcosa di concreto per risolvere un problema di tossicodipendenza.

Per leggere altre storie di ex-tossicodipendenti visita la pagina Commenti sul Narconon di Lecce

Per ulteriori informazioni o aiuto immediato visita il sito del Centro Narconon di Lecce oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

P.S. L’immagine ha solamente uno scopo illustrativo. Non viene mostrato il reale soggetto per motivi di privacy