Follow us on FacebookFollow Narconon on TwitterFollow Narconon FeedContact Us
(+39) 023658 9162

Opinioni sul Narconon Gabbiano: Racconti di Ex-Cocainomani

Quella riportata qui di seguito è una delle innumerevoli opinioni sul Narconon Gabbiano provenienti da chi ha svolto il Programma Narconon.

Le parole che seguono sono quelle di Elena che racconta com’è riuscita a liberarsi dalla dipendenza da cocaina e riprendere il totale controllo della sua vita.

Narconon Gabbiano testimonianzePer anni la cocaina è stata la mia unica compagna di vita perché non avevo più nulla oltre a lei o meglio, non volevo nient’altro… o almeno era ciò che pensavo.

Mi aveva fatto perdere ogni cosa, famiglia, amicizie, sogni… me stessa.

Col passare del tempo, però, ho iniziato a sentirmi in trappola ed a sperare che tutto finisse all’improvviso perchè non riuscivo a vedere una via d’uscita.

Un giorno, però, mi sono fatta coraggio e ho deciso che non potevo arrendermi perchè, in fondo, sapevo di potercela fare. Mi sono messa su internet e, per fortuna, ho trovato il Narconon Gabbiano.

Grazie a questo programma di recupero ho riscoperto i miei affetti, ho finalmente capito da cosa nasceva il mio desiderio di far uso di droga, ma soprattutto ho imparato la cosa più importante: volermi bene.

Non potrò mai smettere di ringraziare il Narconon Gabbiano, e tutto lo staff, per l’incredibile aiuto che mi ha dato, senza il quale oggi non sarei qui a raccontare la mia storia.”

Elena L.

Ci auguriamo che il racconto di Elena possa essere utile per tutte quelle persone che non hanno ancora fatto qualcosa di concreto per risolvere un problema di tossicodipendenza.

Per leggere altre testimonianze di ex-tossicodipendenti visita la pagina Opinioni sul Narconon Gabbiano

Per ulteriori informazioni o aiuto immediato visita il sito del Centro Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

P.S. L’immagine ha solamente uno scopo illustrativo. Non viene mostrato il reale soggetto per motivi di privacy