Follow us on FacebookFollow Narconon on TwitterFollow Narconon FeedContact Us
(+39) 023658 9162

Informazioni su Rohypnol e GHB

Rohypnol

Rohypnol Rohypnol, il nome commerciale per il flunitrazepam, è stato motivo di preoccupazione negli ultimi anni a causa del suo uso come “droga dello stupro”. La droga può essere data alla persona senza che essa lo sappia e, una volta mescolata con l’alcool, può rendere la vittima incapace di reagire e impedirle di resistere all\’assalto sessuale. Inoltre, il Rohypnol può essere mortale una volta mescolato con alcool e/o altri sedativi.
Rohypnol produce effetti sedativo-ipnotici compresi rilassamento muscolare e amnesia; può anche produrre dipendenza fisica e psicologica. A Miami, uno dei primi luoghi di abuso del Rohypnol, centri per il controllo dei veleni segnalano un aumento delle crisi di astinenza fra le persone con dipendenza da Rohypnol.

Rohypnol non è approvato per uso negli Stati Uniti e la sua importazione è vietata. L\’uso illecito di Rohypnol è cominciato in Europa negli anni 70 ed ha cominciato comparire negli Stati Uniti all\’inizio degli anni 90, dove è conosciuto come “rophies”, “roofies”, “roach”, “rope”, e “date rape drug”, ossia “droga dello stupro”.

Un’altra droga molto simile viene ora venduta come “roofies” in Miami, Minnesota e  Texas. Si tratta del clonazepam, venduta negli U.S.A. con il nome di Klonopin e, in Mexico, di Rivotril. Viene a volte usata per aumentare gli effetti dell’eroina e di altri oppiacei. In base alle informazioni dei pronto soccorsi locali, Boston, San Francisco, Phoenix e  Seattle sembrano essere le città col maggior uso di clonazepam.

GHB

Intorno al 1990, il GHB (gamma- hydroxybutyrate) viene usato negli Stati Uniti per i suoi effetti euforici, sedativi, and anabolici (per body building). Come per il Rohypnol e il clonazepam, il GHB è stato associato con assalti sessuali nelle città di tutto il paese.

Rapporti da Detroit indicano che il GHB liquido è usato nei locali notturni per creare effetti simili a quelli del Rohypnol. È anche comune nella scena dei locali notturni di Phoenix, Honolulu, e in Texas, dove è ora conosciuto come “liquid ecstasy,” “somatomax,” “scoop,” or “grievous bodily harm” (NdT: “gravi lesioni personali”).  A Miami, le chiamate al centro per il controllo dei veleni hanno messo in evidenza i problemi associati con l’aumento dell’uso di GHB, inclusa la perdita di conoscenza. A New York City, ci sono stati rapporti di uso di GHB nel campo della moda. Ad Atlanta, viene anche comunemente usato come steroide sintetico nelle palestre e nei centri fitness.

Coma e convulsioni possono avvenire dopo l’uso di GHB e, quando preso assieme alle metamfetamine, sembra aumentare il rischio di convulsioni. L\’uso associato con altre droghe, quale l’alcool, può provocare difficoltà  di respirazione e nausea. Il GHB può anche produrre effetti di astinenza, compreso insonnia, ansia, tremiti e sudorazione. A causa di preoccupazione circa l’uso di Rohypnol, GHB e di altre droghe di tipo sedativo-ipnotiche, il congresso degli Stati Uniti ha passato la “Legge per la prevenzione e la punizione dello stupro indotto tramite droghe del 1996” nell’ottobre del 1996. Questa legge aumenta le pene federali per l’uso di qualsiasi “sostanza soggetta a controllo” (droga illegale) per favorire l’assalto sessuale.

Le informazioni ed i materiali educativi su Rohypnol e su GHB diretti agli studenti delle università sono disponibili presso il Centro per il Trattamento della Violenza Sessuale  – Centro Medico della UCLA di Santa Monica, chiamando  l’1-800-END-RAPE (1-800-363-7273). Questi materiali inoltre vengono distribuiti  dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti alle agenzie delle forze dell’ordini di tutto il paese.

      Le informazioni di questa pagina sono state ottenute per gentile concessione del National Institute on Drug Abuse.